Ricerca libera
17-04-2021
Perché devo correre in bagno dopo aver mangiato
Siamo seduti a tavola, iniziamo a mangiare e dopo poco abbiamo un forte stimolo e dobbiamo correre in bagno . È possibile che ciò che abbiamo mangiato abbia attraversato in pochi minuti tutto il sistema digerente provocandoci questi stimolo ??? ASSOLUTAMENTE NO Partiamo da una spiegazione di tipo anatomica, infatti l`intestino tenue è lungo circa 6 metri e l`intestino crasso (colon) circa 1,5 metri. Per questo motivo la digestione di un alimento può richiedere tra le 12 e le 48 ore dal momento in cui lo si ingerisce fino a quando lo si evacua. È quindi fisicamente impossibile che un alimento possa compiere questo tragitto lungo il nostro sistema digerente in un tempo così breve. In realtà questa sensazione di evacuare urgentemente è dovuta ad un riflesso chiamato GASTRO-COLICO. Il riflesso gastro-colico è un meccanismo fisiologico che ha il compito di informare l`intestino crasso che stiamo iniziando a mangiare e stiamo per introdurre del cibo , e che pertanto bisogna fare spazio per permettere la digestione e l`assorbimento di nuovi alimenti. Solitamente la composizione del pasto che mangiamo ha poco o nessun effetto su questo segnale (anche se alcune evidenze hanno mostrato che grassi e alimenti fermentabili potrebbero avere delle influenze più significative su questo riflesso). Questo riflesso si manifesta in modo piu frequente e più insistente in soggetti affetti da disturbi intestinali come coloro che soffrono di sindrome del colon irritabile. In questo il riflesso può essere particolarmente intenso e provocare dei sintomi fastidiosi, come l`urgenza di evacuare o addirittura la diarrea. Per ridurre i sintomi fastidiosi legati a tale problema bisogna imparare a gestire meglio i propri pasti magari cercando anche di redigere un diario alimentare e di lavorare con un nutrizionista per identificare gli alimenti, o il gruppo di alimenti, che maggiormente incidono su tale sintomatologia. (Fonte Farmabook)